Ugo Tramballi: un giornalista vero

Pubblicato il 19 nov 2013 in Primo piano | 1 comment

Ugo Tramballi: un giornalista vero

(15/11/2013)

ugo-tramballi

Il mattino e il pomeriggio della giornata sono incentrati su aspetti diversi della cultura palestinese. Alla fine di ciascuna sezione abbiamo previsto un intervento che possa dare una prospettiva più ampia e inquadri i vari interventi dando delle chiavi di lettura per capire meglio la situazione politica attuale.

Al mattino è programmato l’intervento di Ugo Tramballi di cui sotto poi riportiamo un breve curriculum. Tramballi è da considerarsi un veterano del giornalismo italiano. Uno dei pochi rimasti che ha avuto ed ha tuttora una concezione del giornalismo che si sporca sul terreno. Un giornalismo che non si basa sulle veline o che pontifica dai salotti televisivi, proponendo visioni e analisi spesso basate su cose e fatti riportati.

Come si evince dal curriculum, Tramballi ha girato mezzo mondo. E’ stato inviato in luoghi dove si può dire si sia fatta una buona parte della storia contemporanea. Questo riteniamo sia molto importante per capire anche il presente del popolo palestinese e provare a prevedere il futuro che lo attende.

(FD)

 

Ugo Tramballi ha iniziato la carriera di giornalista nel 1976 al Giornale di Montanelli; dal 1983 è stato inviato speciale in Medio Oriente, India e Africa e corrispondente di guerra in Libano, Iran, Iraq, Afghanistan e Angola. Tra il 1987 e il 1991 è stato corrispondente da Mosca. Dal 1991 è inviato e editorialista al Sole 24 Ore. È membro dell’Istituto Affari internazionali di Roma e del Centro italiano per la Pace in Medio Oriente di Milano. Ha scritto i libri Dentro l’India, gli uomini e le città (1988), Quando finirà l’inverno. Viaggio nella Russia del dopo Eltsin (1999), L’ulivo e le pietre (2002) e Il sogno incompiuto (2008).

 

Link utili:

http://ugotramballi.blog.ilsole24ore.com/slow-news/chi-sono.html

http://argomenti.ilsole24ore.com/ugo-tramballi.html

http://argomenti.ilsole24ore.com/ugo-tramballi.html

http://www.festivaldelgiornalismo.com/ospiti-2010/tramballi-ugo/

 http://www.youtube.com/watch?v=c-HyDwc1nj0

One Comment

  1. Interessante modo di rapportarsi con il pubblico e una visione di grande apertura liberale e democratica.

Rispondi